deliri

Amici e nemici di Bossi

ROMA, 16 marzo – Il leader della Lega Nord nonché Ministro per le Riforme Umberto Bossi, parlando con i giornalisti a Montecitorio dei medici e della norma che prevede la denuncia degli immigrati clandestini ha detto: «Penso che non lo faranno». «Si appelleranno al fatto che i medici sono una casta superiore agli altri uomini. È nel giuramento di Ippocrate. Salvano amici e nemici».

Da quando poveri e malati sono diventati dei nemici? Per fortuna che Bossi non è riuscito a laurearsi medico!

(“il buio” di Giovanni Hänninen, © 2008)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...