berlusconi · deliri

Ah, l’amour!

Poesia scritta da Sandro Bondi, attualmente Ministro per i beni e attività culturali (gulp!), in occasione del 69° genetliaco di Silvio Berlusconi (29 settembre 2005).

    A Silvio

    Vita assaporata;
    vita preceduta;
    vita inseguita;
    vita amata;
    vita vitale;
    vita ritrovata;
    vita splendente;
    vita disvelata;
    vita nova.

Non credo che Bondi passerà alla storia come poeta!

Di Bondi si narra che tenga sulla sua scrivania una fotografia di Berlusconi, invece che fotografie di moglie e/o figli.

Bondi: secondo Vittorio Sgarbi “un cortigiano, incrocio fra Don Abbondio e Boldi”:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...