fotografie · montagne

La prima volta di Angelo

Angelo è un mio caro amico, che ho trascinato in un’avventura “al limite”: usare per la prima volta le ciaspole, e per giunta su un percorso abbastanza impegnativo che conduce al Passo di Tires, in preparazione dell’ancora più impegnativa “ascensione” sul Sassopiatto.

Stamattina, 11 aprile, siamo partiti presto da Brescia per andare nell’Alpe di Siusi/Seiser Alm, in località Saltria (1.750m), dove lasciamo le nostre auto.

Per due giorni saremo ospiti del Rifugio Tirler, un confortevole rifugio (in realtà un hotel più che un rifugio) con ottima cucina, che nel 2008 è stato premiato come “Malga più bella dell’Alto Adige”.

Inforchiamo sci e ciaspole e seguiamo la mulattiera che, in circa un’ora, ci porta al Rifugio Dialer (2.145m). Il tempo è bello e fa abbastanza caldo.

Dopo una sana sosta ristoratrice, proseguiamo passando nella valletta tra il Molignon e i Denti di Terrarossa, che ci porta al Rifugio Alpe di Tires, presso il Passo di Tires (2.440m).

Angelo arranca, affonda, arretra, risale, ma la sua determinazione ha il sopravvento e alla fine arriva, lanciando un urlo terrificante (di giubilo, di tensione, di stanchezza, di fame? non lo sapremo mai).

Quindi, per festeggiare la sua prima volta, Angelo balla un tango con Daniela.

Ma ormai è ora di ritornare al Rifugio Tirler, per una doccia e una (ottima) cena.

Le fotografie dell’escursione sono raccolte nel:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...