deliri · spunti & eventi

Interessi Zero

I volantini delle grandi catene commerciali nei settori dell’elettronica ed elettrodomestici pubblicizzano spesso vendite cosiddette a “Interessi 0%“.

Per capirci meglio ho letto attentamente le (microscopiche) note esplicative di uno di essi:

    “Finanziamento ad Interessi 0. Tan 0,00% Taeg max 9,35%”. […] Importo minimo finanziamento a partire da € 155,00 spese di istruttoria e gestione pratica pari al 6,50% dell’importo richiesto […].

A rigor di logica le cosiddette “spese di istruttoria e gestione pratica” dovrebbero essere fisse, indipendenti dall’entità dell’importo finanziato e modeste.
E invece diventano variabili, espresse in percentuale rispetto all’importo finanziato, e talvolta di entità non esattamente modesta.

Si tratta a mio avviso di un messaggio ingannevole: i reali interessi praticati vengono nascosti, trasferendoli nel taeg (le fantomatiche “spese di istruttoria e gestione pratica“), consentendo così di pubblicizzare non veritieri “interessi 0”.

Pratica che dovrebbe essere impedita.

(“Dualism” by e v e n, © 2008)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...