berlusconi · deliri

Indecenze

Il Presidente del Senato, Renato Schifani, parlando della puntata della trasmissione AnnoZero in cui è stata invitata Patrizia D’Addario, ha dichiarato:

    Il servizio pubblico dovrebbe fare comunicazione nei limiti della decenza sopportabile dal Paese: temo che questo limite sia stato superato da un po’ di tempo. Siamo nella palese indecenza“.


Non capisco bene quale sia l’indecenza cui fa riferimento Schifani.

Probabilmente l’indecenza sta nell’essere disponibili a candidare la D’Addario alle elezioni europee, e in subordine alle elezioni amministrative.

Probabilmente l’indecenza sta nell’essere disponibili ad aiutare la D’Addario nel costruire un residence su un terreno di proprietà della sua famiglia, aggirando norme edilizie.

Probabilmente l’indecenza sta nell’aver invitato ripetutamente la D’Addario a passare la notte a Palazzo Grazioli, si intende come “utilizzatore finale”, non avendo (direttamente) corresposto denaro.

Probabilmente l’indecenza sta nelle indecenti dichiarazioni di Schifani.

schifani

(“Piove governo ladro” by Usbe, © 2008)

Annunci

One thought on “Indecenze

  1. Schifani questa volta e’ nel giusto,mi sento di difenderlo,bisogna saper leggere tra le righe, quel “Siamo nella palese indecenza” finale e’ un coraggioso grido d’aiuto poiche’ si riferisce in realta’ al PDL e percio’ penso che il Renato nostro avra’ dei problemi all’interno della coalizione…..attendiamo le querele!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...