berlusconi · deliri

Lodi

Il Presidente della Camera, Gianfranco Fini, ha deciso di rinunciare alla protezione che gli potrebbe garantire il c.d. Lodo Alfano in un procedimento nei suoi confronti che nasce da una querela dell’ex P.M. di Potenza, Henry John Woodcock.

Woodcock ha conseguentemente deciso di ritirare la querela nei confronti di Fini, commentando:

    La sensibilità istituzionale mostrata dal Presidente Fini compensa la pur grave offesa arrecatami dalle sue dichiarazioni dell’epoca. Da magistrato e da uomo dello Stato in questo momento ritengo doveroso rimettere una querela nei confronti di chi ha mostrato leale collaborazione tra le istituzioni e, soprattutto, fiducia nella magistratura“.

Ricordo che il Lodo Alfano è stato voluto a tutti i costi da Berlusconi, a teorica protezione delle quattro più alte cariche dello Stato (Presidente della Repubblica, Presidente del Senato, Presidente della Camera e Presidente del Consiglio), di cui nessuno sentiva la necessità e del quale Berlusconi sarà l’unico ad avvalersene.

C’e’ qualcuno che ha ancora dubbi sul vero significato del Lodo Alfano?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...