brescia · fotografie · humor · io

I reduci

Era il (lontano) novembre del 1983 che timidamente mi immatricolavo in Università Cattolica al corso di laurea in Matematica, ed era il (leggermente meno lontano) luglio 1989 che molto meno timidamente mi laureavo.

Sabato 28 novembre, dopo 26 anni dall’immatricolazione e 20 dalla laurea 😯 , ci siamo ritrovati alcuni compagni di corso, per una serata in pizzeria.

E giù tonnellate di ricordi, burle, aneddoti etc., che citerò in minimissima parte e per i quali non farò cognomi … tanto chi deve capire capisce:

  • i pantaloni risvoltati a mezzo polpaccio dal prof. Paolo;
  • la linea limite (cattiveria di Andrea) per la prof.ssa Maria Rosaria
  • le pause parlate (tuto bene? capire tuto? fine pausa parlata) del prof. Marius;
  • i poliedri fatti con cannucce e scovolini dal mitico prof. Pietro;
  • i caffè allungati di cui si lamentava il prof. Augusto;
  • il perennemente accaldato (eufemismo) prof. Fabio;
  • l’epsilon piccolo ma feroce del prof. Bruno;
  • le stringhe (non ho mai capito se delle scarpe) del prof. Giancarlo;
  • la classe anche se leggermente ansiosa della prof.ssa Giovanna;
  • le richieste di cancellazione di nastri (compromettenti) del prof. Giovanni;
  • l’inter-mania del prof. Alfio (questo è facile);
  • lo scaldamani a spirito del prof. Franco;
  • & last but not least:

  • le classifiche del campionato di calcio greco, in greco of course.
  • E’ stata proprio una bella serata, che verrà “istituzionalizzata” annualmente l’ultimo sabato di novembre da qui al … non mettiamo limiti alla provvidenza.
    Unico neo: la guida di Andrea, che per poco non fa rigurgitare la pizza a Rosella e a me 😆 .

    In questa foto ci siamo tutti i partecipanti: Laura, Silvano, Andrea, Alberto, Elena, Fabrizio, Giancarlo, Rosella, Anna.

    La serie completa (per la precisione sarebbe una successione 😉 ) di fotografie della serata si trova nel:

    Annunci

    2 thoughts on “I reduci

    1. Quale Andrea? Quale guida?
      Alberto, tra gli aneddoti ti sei dimenticato “Che vinca o che perda….. ecc ecc!”. Politically correct, hu?

    2. … eh cosa vuoi commentare ! Siamo invecchiati “diaol porco” .

      Bene però. ;)))

      Ho riconosciuto tutti nel racconto tranne il prof. interista.

      Grazie Alberto per lo scritto e per le foto.

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...