fotografie · montagne · viaggi

Con sci e ciaspole nel parco di Paneveggio


Il 14 e 15 febbraio 2009 ho partecipato all’escursione “Con sci e ciaspole nel parco naturale di Paneveggio”, organizzata dalla sottosezione CAI di Manerbio (BS) e guidata da Maria Teresa e Marco.

A presentazione dell’escursione, un estratto dal “Programma 2009” della sottosezione CAI di Manerbio:


    Due giorni nella Val Travignolo, all’interno del Parco Naturale di Paneveggio che, istituito nel 1967, ha un’estensione di quasi 20.000 ettari e al suo interno ospita una popolazione di circa 1.000 cervi. Non a caso il simbolo di questo parco è proprio la testa del grande mammifero.

    Il parco si trova in un’area ricca di grandi contrasti, dalle pareti rosate delle Dolomiti alle rocce scure dei Lagorai, dalle foreste di abeti secolari ai verdi pascoli delle malghe.

    La prima escursione si svolgerà sul versante sinistro della valle, attraversando la bella foresta di Paneveggio fino a giungere alla ex malga Colbricon. Da qui si sale un pendio un poco ripido che ci porterà sul pendio che arriva direttamente alla cima del Colbricon Piccolo. Bellissimo il panorama sul gruppo delle Pale di San Martino.

    La seconda escursione si svolgerà sull’opposto versante, una zona ricca di reperti della Grande Guerra. Anche in questo caso la prima parte si svolgerà in un bosco di abeti per arrivare successivamente ai grandi pascoli della malga Bocche e quindi alla cima. Anche questa vetta offre un bel panorama sia sulle Pale di San Martino che, verso nord, sul Gruppo della Marmolada.

La partenza è alle 7.00 da Manerbio; a Brescia Centro prendiamo l’autostrada A4, direzione Verona, solita “scorciatoia” Peschiera-Affi e poi nuovamente in autostrada, stavolta A22, verso il Brennero, con uscita Egna-Ora-Termeno. Prendiamo la SS48 delle Dolomiti, che lasciamo a Predazzo per la SS50 di Passo Rolle fino a Bellamonte, dove lasciamo i bagagli per la notte.

Proseguiamo verso Passo Rolle fino a superare Paneveggio, dove lasciamo le auto appena dopo il primo tornante (1.600m).

Il tempo è bello, ma fa molto freddo; inforchiamo sci e ciaspole e seguiamo le tracce che si inoltrano nella foresta, coperta da un’incredibile quantità di neve.

Superiamo uno stretto e ripido passaggio, e sbuchiamo su un pendio, con belle viste sulle Pale di San Martino.

Un pendio piuttosto ripido conduce sulla cima del Colbricon Piccolo (2.511m), dove facciamo una breve sosta sferzati da un vento gelido.

Le fotografie dell’escursione sono raccolte nel:

L’indomani ripercorriamo la strada verso Passo Rolle superando Paneveggio e prendendo a sinistra la strada per Passo Valles, seguendola per circa 1 km fino ad un parcheggio dove lasciamo le auto (1.625m).

Il tempo è bellissimo, e non fa troppo freddo. Inforchiamo sci e ciaspole e seguiamo la mulattiera che porta a Malga Juribrutto (1.912m) e quindi a Malga Bocche (1.946m), uscendo poi dal bosco con panorami meravigliosi sulle Pale di San Martino.

Proseguiamo per pendii successivi fino a scorgere la vetta di Cima Bocche.

Raggiungiamo infine la vetta di Cima Bocche (2.745m), con incredibili panorami a 360° su tutte le Dolomiti: meraviglioso!

Ripercorriamo a ritroso l’itinerario di salita, mentre il sole comincia ad abbassarsi mettendo in rilievo la complessa orografia delle Pale di San Martino.

Le fotografie dell’escursione sono raccolte nel:

Annunci

3 thoughts on “Con sci e ciaspole nel parco di Paneveggio

  1. Ciao, ho visto la tua escursione e vorrei chiederti un’informazione, l’escursione e’ esposta a rischio valanghe, e’ possibile con ciaspole?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...