fotografie · montagne

Con sci e ciaspole su cima Timogno

Domenica 24 gennaio con un gruppetto di amici del CAI di Manerbio abbiamo effettuato un’escursione invernale con sci e ciaspole; meta sono Cima Timogno e Cima Benefit, cime molto panoramiche in Val Seriana, nel guppo calcareo del Monte Ferrante, e (pare) super-classiche dello scialpinismo.

Alle 7.00 ci troviamo al solito parcheggio presso il casello Brescia Centro; prendiamo la SS11 Padana Superiore, in direzione Milano, e quindi la SS510 Sebina Orientale, che a Gratacasolo lasciamo per la SS42 Del Tonale in direzione Bergamo fino al bivio per la SP53 per Clusone; proseguiamo lungo la SP49 per Gromo (borgo medievale insignito della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano) e saliamo a Spiazzi di Gromo, dove lasciamo le auto (1.150m).

Il tempo è bello e soleggiato, anche se fa decisamente freddino.

Partiamo dal parcheggio in corrispondenza degli impianti di risalita, e procediamo a sinistra del pendio che costituisce la pista di discesa, prestando attenzione a non disturbare gli sciatori.

Nei pressi di una curva a sinistra abbandoniamo la pista per proseguire lungo il sentiero che attraversa il bosco sovrastante, fino a sbucare a Baita Pagherolo (1.437m); torniamo quindi nel bosco fino a sbucare in corrispondenza della stazione di arrivo degli impianti di risalita.

Davanti a noi si presenta il lungo e ripido pendio che conduce a Cima Timogno, o per lo meno cosi pareva dal basso: in realtà si arriva ad un’anticima, e resta ancora una lunga cresta prima di arrivare in vetta al Timogno (2.099m).

Il panorama sul gruppo del Ferrante e della Presolana è notevole. Verso sud si intuisce la pianura padana, completamente immersa nella nebbia, mentre noi ci godiamo un bel sole.

Un gruppetto decide di fermarsi, mentre con altri decidiamo di raggiungere Cima Benefit (2.171m), separata dal Timogno da una lunga ed affilata cresta.

Il panorama da Cima Benefit è ancora più avvincente.

Mentre gli sci-alpinisti si buttano in un baratro (abbastanza impressionante) noi ciaspolisti più modestamente ripercorriamo il tragitto dell’andata.

Le fotografie dell’escursione sono raccolte nel:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...