brescia · deliri

Privilegiati

Stamattina, leggendo il giornaletto distribuito gratuitamente, mi è scappato l’occhio su un articolo dal titolo:

    Anche i cittadini contro la decisione

Ma di che decisione si tratterà? Allora ho letto l’articoletto, che poi altro non è che il comunicato stampa del comitato quartiere sicuro:

    A fronte della sentenza emessa dal Consiglio di Stato in merito alla controversia sulla moschea di Viale Piave il comitato attraverso la sua portavoce Sara Balsamo, dichiare di essere pronto a mettere in atto una serie di iniziative per ribadire, insieme con la libertà e i diritti degli immigrati, anche la libertà e i diritti dei residenti in zona.

Fin qui, nulla da eccepire. Poi continua:

    Ha ragione Paroli (sindaco di Brescia, ndr) quando dice che in Italia essere extracomunitari è fonte di privilegi, i diritti dei nostri connazionali vengono calpestati senza alcun riguardo. Il comitato e i residenti si schierano con la giunta cittadina anche sul divieto ai nuovi luoghi di culto”.

Extracomunitari privilegiati e italiani calpestati?!? Ma di che parlano?
Divieto a nuovi luoghi di culto?!? Ma perché?

Ho l’impressione che i membri del comitato (o forse la portavoce Sara Balsamo) siano prigionieri del sillogismo “musulmani=terroristi”: sillogismo folle e insensato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...