fotografie · montagne

Ottobrata 2014 del Muro d’arrampicata

Come ogni anno, il gruppo di arrampicata del CAI di Manerbio, il c.d. “Muro d’arrampicata“, ha organizzato la consueta “ottobrata“, un fine-settimana tra amici che solitamente si configura come una “sbaraccata” alle baite di Bles.

Quest’anno però la meta è cambiata: invece di prender freddo alle baite, si va al mare!

Base d’appoggio per l’ottobrata 2014 è stata il Rifugio Muzzerone, in spettacolare e panoramica posizione appena sopra Porto Venere. Sabato 25 ottobre siamo dunque partiti alla volta di Porto Venere.

Il tempo di lasciare armi e bagagli al rifugio, e siamo partiti per un’escursione da Porto Venere a Riomaggiore, famosissime località della Riviera di Levante ligure, percorrendo parte dell’Alta via del Golfo, che segue il Golfo dei Poeti.

La giornata è magnifica e calda, per cui ci godiamo l’escursione spesso a picco sul mare.

Aggiriamo il monte Muzzerone, che il giorno dopo sarà teatro delle nostre arrampicate, e proseguiamo lungo l’Alta Via del Golfo [1-AVG] per la Bocca dei Cavalin (340m) fino al paese di Campiglia (399m), dove ci fermiamo per uno spuntino.

Seguendo ora il sentiero [4] passiamo sotto la Rocca Storti fino alla chiesetta di Sant’Antonio (528m), sempre con belli scorci sul golfo.

Riprendiamo il sentiero [1-AVG] passando per il monte Telegrafo (505m), e quindi proseguiamo lungo il sentiero [3] fino al Santuario di Nostra Signora di Montenero (345m).

Il sentiero [3B] ci porta infine in ripida discesa a Riomaggiore. Perdiamo ovviamente per pochi minuti il traghetto per rientrare a Portovenere, che per fortuna è il penultimo!

Il traghetto delle 17:40, l’ultimo, ci porta da Riomaggiore a Portovenere con arrivo alle 18:15. Risaliamo quindi le pendici del Monte Muzzerone fino a fare ritorno al nostro Rifugio.

Ci aspetta un’abbondante cena, preceduta da un aperitivo “auto organizzato”; stavolta però niente “sbaraccate”.

Escursione: Porto Venere – Riomaggiore
Class. SOIUSA: Appennino ligure
Itinerario: Porto Venere (0m) [1-AVG] Campiglia (399m), [4] Sant’Antonio (528m), [1-AVG] Telegrafo (505m), [3] N.S. di Montenero (345m), [3B] Riomaggiore (0m)
Traccia GPS: Porto Venere – Riomaggiore
Tipologia: Sentiero
Difficoltà: E
Attrezzatura: Nessuna
Loc. partenza: Porto Venere (SP) Loc. arrivo: Riomaggiore (SP)
Alt. partenza: 0 m Alt. arrivo: 0 m
Alt. minima: 0 m Alt. massima: 528 m
Disl. salita: 620 m Disl. discesa: 620 m
Sviluppo: 11,8 km Tempo movim.: n.d.
Orario inizio: 25/10/2014, 12:08 Orario fine: 25/10/2014, 16:41
Tempo salita: 1:39 h Tempo discesa: 1:42 h
Vel. salita: 498 m/h Vel. discesa: 346 m/h

L’indomani, domenica 26 ottobre, è un’altra bellissima giornata di questo caldo autunno. Ci aspettano la Falesia del Muzzerone, per una giornata totalmente dedicata all’arrampicata e al divertimento.

Raggiungere la falesia si rivela più ostico del previsto, e probabilmente abbiamo rischiato di più per l’avvicinamento che non per le vie di arrampicata 😉

Dopo un’affannosa ricerca, troviamo “spazio” nella sezione della Cajenna, così i nostri “istruttori” provvedono a preparare alcune vie.

Io mi cimento sulle vie “A Franco G.”, “Un cinghiale parlate” e un’altra via senza nome. La giornata passa così, arrampicando, facendo sicura e chiacchierando.

Quando ormai il sole comincia ad abbassarsi, raccogliamo tutto il materiale (una montagna!) e facciamo rientro verso Brescia, non prima di fermarci a Castelvetro, alla Trattoria della Pace, per una scorpacciata di gnocco fritto con salumi … e nutella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...