fotografie · montagne

Con sci e ciaspole al Passo dei Lasteri e sul Piz Galin

Domenica 8 marzo con un gruppetto di amici del CAI di Manerbio abbiamo tentato un’escursione su Piz Galin (2.442m), una panoramicissima vetta nel “Sottogruppo Gaiarda-Altissimo”, parte delle Dolomiti di Brenta.

Partiamo da Brescia verso le 6:00 e per le 8:30 siamo a Valbione (1.165m), località del comune di Andalo in provincia di Trento, punto di partenza della nostra escursione:

Seguiamo il sentiero 352 fino al bivio (1.505m) per il Rifugio la Montanara, e proseguiamo seguendo la traccia scialpinistica lungo lo stretto vallone della Gardeccia.

Giunti a quota 1.850m, avremmo dovuto proseguire verso nord infilandoci nella c.d. Busa dei Lasteri: invece seguendo tre scialpinisti che ci precedono sbagliamo direzione andando verso sinistra in direzione del Passo dei Lasteri.

Quando ce ne accorgiamo siamo già sull’Altopiano degli Asteri (2.150m).

Tentiamo di recuperare la traccia giusta tagliando l’altopiano, ma per noi ciaspolisti la vetta è ormai difficilmente raggiungibile: gli scialpinisti proseguono verso il Piz Galin, mentre noi torniamo sui nostri passi fino a raggiungere verso le 12:45 il Passo dei Lasteri (2.286m).

Raggiungiamo quindi un cocuzzolo poco distante (2.326m), da cui si gode uno splendido panorama sulle Dolomiti di Brenta, su Cima dei Lasteri e sul Piz Galin, dove ci fermiamo per uno spuntino.

Verso le 13:30 ci rimettiamo in moto, tornando verso il Passo dei Lasteri (2.286m) e proseguendo dritti verso la Gardeccia; al bivio a quota 1.505m prendiamo a destra verso il Rifugio la Montanara (1.525m), in splendida posizione su una balconata che affaccia verso le Dolomiti di Brenta e sull’impressionante parete del Croz dell’Altissimo, che raggiungiamo verso le 15:30 per una merenda.

Gli scialpinisti, per farci schiattare di invidia, ci mostrano i panorami che avremmo visto dalla vetta del Piz Galin.

Verso le 16:00 ripartiamo e per le 16:45 siamo nuovamente a Valbione, per fare ritorno a Brescia, ovviamente in coda in autostrada!

Escursione: Passo dei Lasteri (2.326 m)
Class. SOIUSA: Sottogruppo Gaiarda-Altissimo, Dolomiti di Brenta
Itinerario: Valbione (1.165m), [352] Bivio (1.505m), [traccia] Passo dei Lasteri (2.286m), [traccia] Quota 2.326m, [traccia] Passo dei Lasteri (2.286m), [traccia] Bivio (1.505m), [traccia] Rifugio la Montanara (1.525m), [traccia] Valbione (1.165m)
Traccia GPS:
Tipologia: Traccia su neve
Difficoltà: MS/MC
Attrezzatura: Sci/ciaspole, arva-pala-sonda
Loc. partenza: Valbione di Andalo (TN) Loc. arrivo: Valbione di Andalo (TN)
Alt. partenza: 1.165 m Alt. arrivo: 1.165 m
Alt. minima: 1.165 m Alt. massima: 2.326 m
Disl. salita: 1.230 m Disl. discesa: 1.230 m
Sviluppo: 11,5 km Tempo mov.: 3:45 h
Orario inizio: 08/03/2015; 08:37 Orario fine: 08/03/2015; 16:39
Tempo salita: 4:03 h Tempo discesa: 3:35 h
Vel. salita: 303 m/h Vel. discesa: 327 m/h
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...