berlusconi · deliri

Neurodeliri

Nel comizio (arringa?) finale alla Festa del PdL, tenutasi ieri 28 settembre a Milano, il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha detto, testualmente: Noi dobbiamo dire che siamo orgogliosi dei nostri militari, dei nostri carabinieri, dei nostri aviatori, dei nostri marinai, che sono là, coraggiosamente, a difendere la pace, a far crescere la democrazia.